Zig Zag logo

Casa libera
dalle
ragnatele!

Scopri come prevenire
Magnatela

Il prodotto specifico per una casa libera da ragni e ragnatele

Cuore italiano

I ragni appartengono alla classe zoologica degli aracnidi così come gli scorpioni e gli acari.
A differenza degli insetti il loro corpo è diviso in due parti invece che tre. I ragni hanno occhi semplici e non composti, otto zampe anziché sei. Infine, non hanno le antenne.

Specie Comuni

Le specie di ragni più comuni che si possono trovare in casa sono:
Tegenaria domestica

Ragno Domestico Comune

Pholcus phalangioides

Il ragno ballerino, oscilla rapidamente sulla ragnatela quando è disturbato.

Trochosa ruricola

Grande, “pelosa”, spesso confusa con la tarantola; apertura delle zampe fino a 3 pollici.

Clubionidae

Di colore giallo pallido, grigio o verde; responsabile di gran parte dei morsi di ragno dentro casa. Innocuo, ma doloroso.

Tegenaria parietina

Ragni di medie-grandi dimensioni, che costruiscono tele a lenzuolo di forma triangolare negli angoli bui e umidi di case, cantine, garage, magazzini

Segestia florentina

Sulle pareti delle abitazioni, ragno scuro, quasi nero, di discrete dimensioni, che nidifica generalmente su fessure e fori delle pareti esterne delle case, il cui morso è doloroso.

Argiope bruennichi

Nei giardini, grosso ragno a bande gialle e nere, non pericoloso per l’uomo, che attende nel centro della sua ragnatela l’arrivo di prede volanti

Specie Nocive

In Italia, le specie più pericolose, sono poco frequenti. Tra queste la più comune è quella del ragno violino.

RAGNO VIOLINO

Fobie e pericoli

I ragni presenti in Italia sono innocui, il loro morso può essere doloroso ma non dannoso. È molto raro che mordano un essere umano, ma nonostante questo dato, moltissime persone sono fobiche. L’aracnofobia è il nome della paura incontrollabile che si attiva alla vista di queste creature. Nessun pericolo quindi, ma meglio sapere dove si nascondono e come eliminare ragni e ragnatele in casa se si ha questo timore

Dove si nascondono?

Che si abiti in campagna o in città, molto spesso si trovano in casa inestetiche ragnatele che aumentano di dimensioni se non rimosse, e che si ripresentano periodicamente. I ragni, attratti dalle temperature miti rispetto all’esterno, prediligono rifugiarsi all’interno di garage, cantine, soffitte, ripostigli e anche abitazioni soprattutto negli angoli di soffitti, soglie, davanzali e finestre. I temibili aracnidi sono attratti anche da fessure, fori e crepe, quindi un’ottima strategia è quella di evitare l’annidamento sigillando fori, crepe e fessure. Chiudere lo spazio tra il muro e il battiscopa ad esempio, oppure quello tra la parete e il top della cucina.

Come fare per eliminare ragni e ragnatele in casa?

Una pulizia frequente è un ottimo sistema per limitare la formazione di ragnatele, quindi è opportuno eliminare la polvere passando l’aspirapolvere anche negli angoli più impervi. Talvolta, nonostante l’attuazione di tutte le accortezze, ci si trovi davanti alla necessità di eliminare ragni e ragnatele, un insetticida per ragni è il rimedio più efficace: spruzzare Zig Zag Magnatela per tenerli lontani a lungo. Ripetere periodicamente queste azioni.

Magnatela

Contro ragni e ragnatele
Zig Zag Magnatela

Ragno

Azione immediata contro i ragni

Ragnatela

Evita la formazione di ragnatale fino a 40 giorni

Togli le ragnatele

Eroga Magnatela negli angoli e lungo il perimetro del soffitto

SE USATO UNA VOLTA AL MESE TIENE LONTANO I RAGNI E MANTIENE LA CASA LIBERA DA RAGNATELE

Leggere attentamente le istruzioni d'uso e le avvertenze sulla confezione. AUTORIZZAZIONE MIN del 29/4/20.
Ideale per tutta la casa

Ideale per tutta la casa

Muri, angoli, infissi, tettoie, soffitte, cantine, garage... tutta la casa sicura e libera da ragni e ragnatele. Garantisce ZIG ZAG.

Super getto

Super getto

Fino a 3 metri di distanza, permette di raggiungere anche i punti più lontani. Nessun angolo è impossibile.

SCOPRI TUTTA LA LINEA DI PRODOTTI ZIG ZAG

SCOPRI LE INSEGNE CHE TRATTANO I PRODOTTI ZIG ZAG
Acquista anche su